5 BUONI MOTIVI PER TRASFERIRSI IN INGHILTERRA - ED ECCO PERCHÉ SEMPRE PIÙ ITALIANI SI TRASFERISCONO IN INGHILTERRA
 
Stai leggendo il giornale digitale di IIS "L. da Penne - M. dei Fiori" su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

5 BUONI MOTIVI PER TRASFERIRSI IN INGHILTERRA

ED ECCO PERCHÉ SEMPRE PIÙ ITALIANI SI TRASFERISCONO IN INGHILTERRA

Cambridge è una città del Regno Unito che si trova 100 km di distanza da Londra. E’ stata scelta come
meta dello stage organizzato dalla nostra scuola e noi ragazzi abbiamo potuto, stando nelle famiglia,
vivere a pieno uno stile di vita così diverso dal nostro. Ecco che ti presento 5 buoni motivi per
trasferirsi in Inghilterra.
Lavoro: trovare un impiego è molto più facile rispetto al nostro paese, molto meglio retribuito, e la
carriera è basata sulla meritocrazia.
Imparare l’inglese: che sia per poche settimane o per sempre, trasferirsi in una città inglese aiuta
tantissimo ad apprendere questa lingua che oramai governa il mondo intero.
Università: le università inglesi sono tra le più prestigiose al mondo ed offrono una preparazione
completa ed efficace. L’inserimento nel mondo del lavoro è garantito già durante gli anni di studi
grazie alla collaborazione tra le università e le industrie che offrono tirocini e stage. Purtroppo i costi
sono molto elevati e non accessibili a tutti.
Integrazione: è risaputo che gli inglesi non sono il massimo per quanto riguarda cordialità e
gentilezza, se non di fronte ad un boccale di birra in uno dei tanti pub. Ma pensarla diversamente non
deve essere motivo di razzismo, anzi, opportunità per capire il diverso e trarre dagli altri gli aspetti più
interessanti per migliorare se stessi.
Severo rispetto delle regole: ti stupirà sapere quanto gli inglesi siano rispettosi delle leggi. Atti poco
gravi vengono puniti con multe salatissime e anche con la galera, tutto ciò per garantire una vita
serena a tutti.
                                                                                                                             Di Pomponio Linda


Parole chiave:

inghilterra , londra , viaggi

Condividi questo articolo





edit

Scrivi su Scuolalocale clear remove

Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione a cui inviare il tuo articolo

edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

doneChiudi
Racconta la tua esperienza in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro.
Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto e racconta la tua esperienza. La redazione e il capo-redattore riceveranno e pubblicheranno il contenuto su Scuolalocale, nell’area progetti Scuola-Lavoro.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
Seleziona il progetto che vuoi raccontare. Non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

Invia la tua Idea clear remove

Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
account_circle
pin_drop
Seleziona il tuo Istituto

Seleziona l'ambito della tua idea

mode_edit

thumb_up

La tua idea è stata inviata a Scuolalocale!

Grazie!

doneChiudi
Chiudi
Chiudi