Fabrizio de André Principe libero - L’amatissimo cantautore torna sul grande schermo... ad Hollywood!
 
Stai leggendo il giornale digitale di Palizzi su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

Palizzi Attualità 23/02 23/02

Fabrizio de André Principe libero

L’amatissimo cantautore torna sul grande schermo... ad Hollywood!

Fabrizio de AndréFabrizio de André non è morto e mai lo sarà. Egli continuerà a vivere attraverso la sua musica, così vera e coinvolgente da non riuscire a smettere di ascoltarla.

È inutile elencare i titoli che ci hanno fatto emozionare, penso che tutti ne portiamo nel cuore almeno uno.

Con le sue canzoni de André racconta storie: storie allegre, storie tristi, storie strane. Non importa quale racconti perché rispecchierà inevitabilmente la nostra di storia. Egli racconta dell'animo umano ed è impossibile non rimanere toccati dalla sua sensibilità di narrazione.

Gli elogi all'artista potrebbero proseguire all'infinito ma è meglio non dilungarsi.

Ebbene si, il cantautore è approdato al cinema con il film " Fabrizio de André - Principe libero" che ha debuttato in Italia il 23 e il 24 gennaio incassando 750 mila euro. Tale successo ha fatto si che la pellicola venisse mandata in onda anche il 13 e 14 febbraio su Rai Uno sotto forma di fiction in due puntate.

Il film, la cui regia è di Luca Facchini, racconta la vita di uno dei più grandi poeti della musica italiana e a vestire i panni del nostro mito è Luca Marinelli.

Il lungometraggio parte con un de André tanto giovane quanto ribelle. La sua opposizione a qualsiasi autorità e la sua predilezione per gli emarginati dimostrano il suo ardore di vita.

La sua irrequietezza giovanile si placa quando riceve in regalo dal padre la sua prima chitarra: ecco che la sua vocazione, seppur accettata dopo un conflitto con sé stesso, diventa pian piano la sua professione.

Lascio a voi il piacere di conoscere il seguito e, se questo può servire ad incuriosirvi, sappiate che accanto al protagonista c'è una grande varietà di personaggi ben noti come Luigi Tenco e Paolo Villaggio.

Se ancora non sono riuscita a convincervi della grandezza di de André, non mi resta che dissipare ogni vostro dubbio informandovi che la pellicola inaugurerà domenica 25 febbraio la sezione "Today's Best Italian Tv Movies'' del tredicesimo Los Angeles-Italia Film Fest. La classica manifestazione propone le eccellenze della produzione audovisiva italiana al Chinese Theatre di Hollywood. Eh si ragazzi, proprio dove vengono proiettate le prime dei più grandi film americani. Questa volta però il red carpet è tutto per l'Italia.

"Il tributo della capitale mondiale dell'entertainment è un sincero omaggio alla visione musicale e poetica di uno dei più sensibili artisti italiani" dichiara Antonio Verde, Console Generale d'Italia a Los Angel.

Non dubito che il film conquisterà il pubblico anche oltreoceano e renderà giustizia al nostro amatissimo cantautore, che è "volato in ciesopra una stella" troppo presto.

Diletta Argirò

di Redazione Palizzi


Parole chiave:

fabriziodeandre , hollywood

Condividi questo articolo




 
 

edit

Scrivi su Scuolalocale clear remove

Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione a cui inviare il tuo articolo

edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

doneChiudi
Racconta la tua esperienza in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro.
Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto e racconta la tua esperienza. La redazione e il capo-redattore riceveranno e pubblicheranno il contenuto su Scuolalocale, nell’area progetti Scuola-Lavoro.
account_circle
email
local_phone
pin_drop
Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
Seleziona il progetto che vuoi raccontare. Non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
mode_edit
Foto attach_file
Indietro
thumb_up

Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

Attendi una loro risposta, grazie!

Invia la tua Idea clear remove

Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
account_circle
pin_drop
Seleziona il tuo Istituto

Seleziona l'ambito della tua idea

mode_edit

thumb_up

La tua idea è stata inviata a Scuolalocale!

Grazie!

doneChiudi
Chiudi
Chiudi