World Children’s Day - UNICEF siamo noi
 
Stai leggendo il giornale digitale di Istituto Tecnico Economico e Tecnologico Tito Acerbo su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

World Children’s Day

UNICEF siamo noi

Il Comitato provinciale UNICEF di Pescara ha organizzato un’importante iniziativa per la celebrazione della Giornata mondiale dell’infanzia e dell' adolescenza, il 23 novembre. In questa occasione, gli alunni dell'Istituto superiore Tito Acerbo di Pescara, aderente al progetto nazionale "Scuola Amica" UNICEF, hanno consegnato nelle mani dei rappresentanti delle istituzioni, dei mass media e della scuola la Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia, affinché sia conosciuta e promossa.

I ragazzi hanno provato a mettersi per un giorno, nei panni degli adulti, facendosi così ascoltare e capire su argomenti come l'assunzione di responsabilità nelle decisioni che li riguardano. Tutto questo concretizza gli scopi del World Children's Day lanciato da UNICEF: dare risalto alla voce dei bambini e degli adolescenti ed ascoltare i diritti che essi stessi ritengono fondamentali.

I primi cinque studenti hanno avuto l’opportunità di aprire il telegiornale regionale, presso la sede RAI di Pescara, con una notizia che permetteva una riflessione su uno dei più attuali diritti: il diritto alla non discriminazione.

Altrettanti coetanei del Tito Acerbo accompagnati dagli insegnanti Enzo Citarella e Ralph Petaccia, si sono recati, invece, nella sede della Regione di viale Bovio dove li ha ricevuti l'assessore alle Politiche sociali e giovanili, Marinella Sclocco. In questo contesto ha avuto luogo un tavolo di lavoro sul diritto all'ascolto a cui hanno partecipato, oltre ad alcune volontarie Unicef, anche le dirigenti regionali, Tamara Agostini e Flora Antonelli.

Infine, l’ultimo gruppo accompagnato dai docenti referenti del progetto Scuola Amica e da un paio di volontari UNICEF, ha tenuto delle lezioni sul diritto all'istruzione, in diverse classi della loro scuola e presso l'ufficio della Dirigente scolastica, prof.ssa Annateresa Rocchi.

L'iniziativa, nel suo complesso, è stata possibile grazie al lavoro degli studenti Simone Liberi, Francesca Torelli, Anastasia Ventura, Aurora Fiorà, Francesco Pulvano, Emanuela Caiazzo, Andrea Salvati, Michela Angelastro, Alisia D'Intino, Maria Sharafutdinova, Simona Persico, Alessia Piccioli, Matteo Bidenti, del Dirigente scolastico Annateresa Rocchi e del docente referente UNICEF Ralph Petaccia.

Tale partecipazione non solo ha dimostrato che la nostra scuola è sensibile alla tematica ma è riuscita ad essere ambiente di formazione  per gli stessi partecipanti e per quanti hanno ascoltato, condiviso e riflettuto con noi sui diritti dei minori in quanto persone.

di Simone Liberi


Parole chiave:

noi , unicef , world children's day

Condividi questo articolo



 


    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto.
    account_circle
    email
    Seleziona la redazione a cui inviare il tuo articolo
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro.
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto e racconta la tua esperienza. La redazione e il capo-redattore riceveranno e pubblicheranno il contenuto su Scuolalocale, nell’area progetti Scuola-Lavoro.
    account_circle
    email
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare. Non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Chiudi
    Chiudi