Progetto Memory - Cosa ne pensano i ragazzi
 
Stai leggendo il giornale digitale di IIS "L. da Penne - M. dei Fiori" su
Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

Progetto Memory

Cosa ne pensano i ragazzi

Memory è un progetto proposto agli alunni della nostra scuola a gennaio e che si ripeterà nei prossimi giorni con altri gruppi di ragazzi; rientra nei programmi della fondazione ViviFelice nata nel 2009 ad opera del professore Luca Romito. Memory ha il fine di rendere più facile e veloce il faticoso studio delle varie discipline ed illustra vari metodi alternativi e “trucchetti” per memorizzare insiemi di numeri o parole difficili. Il corso Memory si svolge in due giorni. Giulia Perilli, una ragazza che ha preso parte al progetto, racconta:

 “Il primo giorno ci hanno informati sul corso, spiegandoci alcune cose riguardo allo studio, l’apprendimento e la memoria. Nel secondo giorno ci siamo concentrati sul metodo per fare le mappe, come trovare le parole chiave ecc…”.

“All’inizio abbiamo fatto una conferenza di presentazione –precisa Elena Di Teodoro, un’altra studentessa - poi è iniziato il corso vero e proprio. Per prima cosa abbiamo fatto teoria, ci spiegavano che nello studio è molto più importante la comprensione di un testo che il ricordo. Poi ci siamo soffermati su vari esercizi e sullo svolgimento di mappe concettuali, mettendo anche in pratica le conoscenze acquisite”.

Avete trovato utile qualcosa in particolare?

Lorenzo Forestiero: “Sì, i Loci di Cicerone, ma ci vuole un po’ di pratica; è una tecnica che consiste nello scegliere come esempio una struttura e adibire a ogni stanza un tema e ad ogni oggetto nella stanza un’informazione che concordi con il tema, si può scegliere anche un percorso stradale per usare questo metodo […]. Per quanto riguarda la pratica abbiamo letto dei testi sul libro del Memory e ci hanno fatto cercare le loro parole-chiave, per poi memorizzarle e imparare il testo più facilmente.”

Gianmarco D’Intino: “Personalmente ho reputato molto utile il modo di costruire le mappe, il mio metodo di studio era molto diverso e le mappe erano molto più lunghe, adesso inserendo parole chiave sono più sintetiche e riesco a ricordare meglio”.

Giulia Perilli: “Anche io ho trovato utile la spiegazione su come fare le mappe e come trovare i concetti in un testo, ho imparato tante cose utili che prima non conoscevo, applicando i consigli che mi sono stati dati sto cercando di cambiare metodo di studio.”

Elena Di Teodoro: “Sono molto divertenti le varie tecniche di memorizzazione dei numeri e delle parole. Per esempio, ad ogni numero corrisponde una lettera, avendo un numero a due cifre, una cifra corrisponde alla C e l’altra alla E, a me viene in mente cane, quindi ricordandomi questa parola ricordo il numero. Però penso che questi metodi siano più utili per l’università, perché la quantità di cose da studiare è più grande. Comunque reputo difficile cambiare metodo di studio dopo che studio da cinque anni allo stesso modo”.

 

Alessandra Tarantelli


Parole chiave:

memory , ricordiamo , studio

Condividi questo articolo



 


    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto.
    account_circle
    email
    Seleziona la redazione a cui inviare il tuo articolo
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza in un progetto di alternanza Scuola-Lavoro.
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto e racconta la tua esperienza. La redazione e il capo-redattore riceveranno e pubblicheranno il contenuto su Scuolalocale, nell’area progetti Scuola-Lavoro.
    account_circle
    email
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare. Non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Chiudi
    Chiudi