Coez, il cantante dei giovani - Successo in ascesa e concerti sold out
 
    Stai leggendo il giornale digitale di Palizzi su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Palizzi Persone 25/10/2017 25/10

    Coez, il cantante dei giovani

    Successo in ascesa e concerti sold out

    CoezCoez, al secolo Silvano Albanese, è nato in provincia di Salerno ma ha trascorso i primi anni della sua vita a Roma. Ha il suo primo incontro con la musica all’età di 19 anni, con il progetto musicale denominato “Circolo Vizioso”. Due anni dopo pubblica il primo disco ufficiale, “Terapia”. Entra in contatto con diversi cantautori, in particolare Bruno Cannavicci meglio conosciuto come Snais, membro del gruppo Unabombers. Grazie a questa esperienza, si fa conoscere in tutta Italia, arrivando a fare anche importanti concerti. Con il passare del tempo, matura in lui la forza di affrontare delle tematiche attuali e situazioni difficili, riguardanti soprattutto i giovani.

    Nel 2009 Coez intraprende la carriera di solista e nasce il suo primo album “Figlio di nessuno”. Inoltre, nel 2013, partecipa alla prima edizione del Music Summer Festival, nella categoria giovanile, con la canzone “Nella casa”, raggiungendo la finale. L’artista romano collabora con Riccardo Senigallia, con il quale lavora al suo nuovo album “Non erano fiori” definito "emotivo" per le immagini e le sensazioni forti che creano atmosfere magiche e suggestive. L’album è entrato nella Top 10 della classifica ufficiale GFK, restandoci per quattro settimane.

    Coez si caratterizza in un contesto dove le parole e la musica raggiungono la combinazione perfetta per un artista. A distanza di due anni dal suo ultimo lavoro, il 5 maggio 2017, con la casa discografica Undamento, pubblica il nuovo album “Faccio un casino”, composto da ben 12 tracce. I riconoscimenti aumentano, basti pensare alle due canzoni “E yo mamma” e “Le luci della città”contenute nell'ultimo album che hanno raggiunto il Disco d’oro. Il sito web “Panorama.it” lo definisce "un personaggio che urla senza gridare, culla i suoi concetti senza annoiare, rimane nella testa anche a distanza di ore per le sue nenie ritmate dal timbro vocale inconfondibile".

     

    Marta Liberatore

    Luna Menna

    Alessandra Pettinari

    di Redazione Palizzi


    Parole chiave:

    cantante , Coez , musica

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi